AFRICA/NIGERIA - Civili uccisi nello scontro tra militari e Boko Haram: la conferma del Vescovo di Maiduguri

martedì, 9 ottobre 2012

Abuja(Agenzia Fides) - Ci sono anche diversi civili rimasti uccisi in una sparatoria tra membri di Boko Haram e militari nigeriani avvenuti ieri, 8 ottobre, a Maiduguri, dello Stato nord-orientale di Borno nel nord-est della Nigeria. Lo conferma all’Agenzia Fides Sua Ecc. Mons. Oliver Dashe Doeme Vescovo di Maiduguri. “Una pattuglia di militari è caduta in un agguato di un commando di Boko Haram. Ne è nato uno scontro a fuoco nel quale sono rimasti vittime i civili che si trovavano nel luogo della sparatoria”. Secondo fonti ospedaliere i morti sono 35, dei quali 30 sarebbero civili. (L.M.) (Agenzia Fides 9/10/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network