http://www.fides.org

America

2012-10-09

AMERICA/HONDURAS - “Il paese ha bisogno di cambiare, non scegliete i corrotti” esorta il Card. Maradiaga

Tegucigalpa (Agenzia Fides) – Il Cardinale Oscar Andres Rodriguez Maradiaga, Arcivescovo di Tegucigalpa, ha invitato gli honduregni a votare, nelle prossime elezioni, i cittadini che abbiano le capacità necessarie per dirigere il governo. Il Cardinale ha insistito sul concetto che per cambiare il paese dovranno essere eletti i cittadini migliori e non certo i politici che sono stati segnati dalla corruzione. "L’Honduras ha bisogno di cambiare" ha sottolineato il Cardinale nella sua omelia di domenica 7 ottobre durante la Messa celebrata in Cattedrale. L'Arcivescovo di Tegucigalpa ha chiamato i politici a fare un esame di coscienza e ha ricordato a tutti che "il paese vive in una società che ha voltato le spalle a Dio e va solo alla ricerca dei soldi a tutti i costi, anche se si tratta di quelli provenienti dalla corruzione, dal narcotraffico o dalla corruzione politica".
La stampa locale ha parlato in questi giorni dell'esistenza di "narcoplanillas", vale a dire di un elenco di politici stipendiati dal narcotraffico, proprio mentre il paese sta vivendo la campagna elettorale. In Honduras infatti le elezioni primarie si svolgeranno il prossimo 18 novembre. Vi partecipano 3 partiti che dovranno scegliere i loro candidati per le elezioni regionali e presidenziali che si terranno nel 2013. (CE) (Agenzia Fides, 09/10/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network