ASIA/HONG KONG - Quest’anno 42 fedeli laici hanno completato gli studi per la loro formazione permanente grazie al Fondo della diocesi

venerdì, 28 settembre 2012

Hong Kong (Agenzia Fides) – Quest’anno, che è anche l’Anno dei Laici per la diocesi di Hong Kong, sono stati 42 i fedeli laici che hanno potuto approfondire la loro formazione permanente nel campo della fede grazie ad un contributo di 600mila $HK erogato dal “Fondo 2012 per la Formazione dei Laici” della diocesi di Hong Kong. Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese), la cerimonia per la consegna degli attestati degli studi compiuti si è svolta il 23 settembre. Mons. Dominic Chan, Vicario diocesano, che è Presidente del Fondo per la Formazione dei Laici e Presidente del Comitato per l’Anno dei Laici, ha confermato l’impegno della diocesi per la formazione dei laici e li ha incoraggiati ad esercitare il loro ministero rendendosi protagonisti della vita della Chiesa.
Secondo le informazioni dell’Ufficio Generale del Vicario diocesano, il Fondo per la Formazione dei Laici della diocesi di Hong Kong è stato creato dall’allora Vescovo di Hong Kong, il Card. G.B. Wu, nel 1992, e destinato ai cattolici locali per i loro studi - all’estero o ad Hong Kong – in scienze religiose, teologia, teologia morale, dottrina sociale della Chiesa, pastorale, liturgia e altre discipline legate alla fede cattolica. In questi anni ha già sostenuto la formazione di oltre 640 laici e la realizzazione di 735 progetti per la formazione ad Hong Kong e all’estero, per una somma totale di 7.900.000 $ HK (equivalenti a circa 800.000 €). Stati Uniti, Canada, Italia (soprattutto Roma), Francia, Malta, Filippine e Australia sono le principali destinazioni per l’approfondimento degli studi. (NZ) (Agenzia Fides 2012/09/28)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network