ASIA/CINA - “La tua fede ti ha salvato”: lettera pastorale del Vescovo di Han Dan per l’Anno della Fede

giovedì, 27 settembre 2012

Han Dan (Agenzia Fides) – “La tua fede ti ha salvato” è il titolo della lettera pastorale per l’Anno della Fede scritta da Sua Ecc. Mons. Yang Xiang Tai, Vescovo della diocesi di Han Dan, nella provincia dell’He Bei, pervenuta all’Agenzia Fides. Secondo l’anziano Vescovo, l’Anno della Fede voluto da Papa Benedetto XVI, che si aprirà il prossimo 11 ottobre, ci invita a riconoscere la chiamata che abbiamo ricevuto; a riflettere sulla nostra vita di fede; ad impegnarci per la grande missione che ci ha affidato. Quindi la preghiera, l’adorazione, la devozione mariana sono i tre punti essenziali per vivere bene un anno di intensa spiritualità della fede. Mons. Yang Xiang Tai si rivolge soprattutto alle famiglie, ai sacerdoti e alle religiose. Nella parte dedicata all’Anno della Fede nella famiglia, illustra tre temi: il ruolo dei genitori, il matrimonio cristiano, i figli dono di Dio. Presentando “l’Anno della Fede con i sacerdoti e le religiose”, sottolinea ai sacerdoti che essi sono “secondo Cristo” ed hanno un ruolo importante per l’Anno della Fede: si devono sempre conformare a Cristo, impegnandosi nella formazione di se stessi e in quella dei fedeli, per essere pronti a proclamare il Vangelo. Alle suore raccomanda l’imitazione di tre “donne di fede”: la Vergine Maria, Santa Teresina di Lisieux e la beata Madre Teresa di Calcutta. “E’ il momento solenne per tutta la Chiesa di proclamare la stessa fede con fedeltà” sottolinea Mons. Yang, che invoca il Signore “perché ci aiuti ad essere sempre fedeli alla fede in Cristo, per rendere gloria a Dio insieme alla Chiesa Universale superando ogni difficoltà”. (NZ) (Agenzia Fides 2012/09/27)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network