ASIA/CINA - “Insieme difendiamo e rispettiamo la vita umana”: donazione dell’ente filantropico governativo al Jinde Charities della Chiesa cattolica

mercoledì, 26 settembre 2012

Shi Jia Zhuang (Agenzia Fides) – Una prima donazione di 21 sedie a rotelle, offerte dall’Associazione Cinese dei Malati Cinesi (ong) e dalla Starlight Foundation della China Charities Aid Foundation for Children (ente governativo), è stata consegnata ieri, 25 settembnre, a Jinde Charities, l’ente caritativo cattolico della Cina continentale. Altro materiale (sedie a rotelle, latte in polvere per i neonati) per un valore totale di circa 70 mila euro, sarà consegnato nel prossimo mese di marzo 2013. Secondo le informazioni pervenute all’Agenzia Fides, don Ren Da Hai, vicedirettore di Jinde Charities, ha dichiarato: “Insieme difendiamo e rispettiamo la vita umana, che è un valore condiviso dai cattolici e dalla tradizione cinese. Mettiamo volentieri a disposizione di tutti questa piattaforma caritativa che abbiamo costruito con fede e impegno in questi anni per aiutare i bisognosi”. Il vicedirettore ha anche informato che le sedie a rotelle saranno consegnate a due orfanotrofi gestiti dalle suore.
I due enti filantropici hanno potuto conoscere la lunga missione caritativa portata avanti da Jinde Charities della Chiesa cattolica, che è iniziata nel 1997, secondo lo spirito cristiano. Da allora hanno dato speranza a numerosi disabili, abbandonati, malati ed emarginati dalla società. “Siamo commossi. Abbiamo fiducia nella loro onestà e trasparenza, ed anche nella rete di servizio e collaborazione all’interno ed all’esterno del paese” hanno detto i rappresentanti dei due enti, che hanno anche firmato i contratti per la futura collaborazione con la Chiesa cattolica per aiutare i neonati prematuri e i malati di SLA (Amyotrophic lateral sclerosis), e per altri progetti. (NZ) (Agenzia Fides 2012/09/26)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network