http://www.fides.org

America

2012-09-04

AMERICA/PARAGUAY - Il 90% dei bambini di strada consuma droghe: è allarme per le fasce più vulnerabili

Asunción (Agenzia Fides) - Il 90% dei bambini paraguaiani che vivono nelle strade è dipendente dalle droghe. Questa la triste realtà emersa da uno studio realizzato dalla Segreteria nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza denominato Programma di Assistenza Integrale a bambini, bambine e adolescenti di strada. Dalla sua prima fase risulta che in Paraguay il 90% dei piccoli tra 12 e 16 anni di età, senza casa e che vivono in situazioni di vulnerabilità, ha problemi di dipendenza e finisce per troncare i vincoli familiari per vivere in strada e pulire i vetri delle automobili al fine di sopravvivere. Negli ultimi mesi è stato registrato un numero ancora più elevato di ragazzi che dormono in strada, nei mercati popolari e in altri luoghi di Asunción. L’analisi ha mostrato la dura realtà dello stato di avanzamento del consumo di droga nel settore giovanile e in molti casi il conseguente rifiuto dell’interessato di sottoporsi al trattamento per la disintossicazione. Secondo i coordinatori del Programma, il luogo principale dove si radunano i piccoli e i giovani è la piazza centrale della città, nota come uno dei centri dove si fa maggiore uso di droghe. (AP) (4/9/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network