http://www.fides.org

America

2012-07-02

AMERICA/EL SALVADOR - I Vescovi preoccupati per il conflitto di poteri tra organi dello stato

San Salvador (Agenzia Fides) – La Conferenza Episcopale salvadoregna (CEDES) ha lanciato un appello ai deputati dell'Assemblea perché abbandonino l’atteggiamento di scontro nei confronti dei giudici della Camera Costituzionale della Corte Suprema. Quest’ultima infatti ha dichiarato incostituzionale l’elezione dei magistrati, fatta dai deputati, per gli anni 2006 e 2012. In una dichiarazione in otto punti, inviata all’Agenzia Fides, i Vescovi dicono di essere "profondamente preoccupati" per il riacutizzarsi dello scontro, verificatosi nelle ultime settimane, invece che della sua soluzione.
Il Presidente della Conferenza Episcopale, l'Arcivescovo della capitale, Sua Ecc. Mons. Jose Luis Escobar Alas, presentando il documento ha sottolineato che “la Camera Costituzionale ha agito nell’ambito delle sue funzioni", ed ha definito l'attrito tra gli organi di Stato come "un problema politico", perciò ha esortato i funzionari di entrambe le parti a "dialogare in profondità". A causa delle possibili conseguenze legali e sociali che potrebbe avere questo conflitto, l'Arcivescovo ha chiesto, in nome del bene comune, che l'Assemblea riconosca la legittimità delle sentenze emesse dalla Camera Costituzionale. (CE) (Agenzia Fides, 02/07/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network