AFRICA/SUDAN - Occupate 3 scuole cattoliche, la confisca di una chiesa bloccata dal sit-in dei fedeli

lunedì, 18 giugno 2012

Khartoum (Agenzia Fides)- Le autorità di Khartoum hanno occupato tre scuole cattoliche ed hanno cercato di confiscare una chiesa. Lo riferisce il Catholic Radio Network (CRN) che cita fonti della Chiesa sudanese. Secondo le fonti, le autorità hanno occupato due scuole a Mayo e un’altra a Omdurman. Secondo il CRN non è noto se le scuole fossero o meno in attività. Il tentativo di confiscare la chiesa cattolica è stato sventato quando i fedeli hanno improvvisato un sit-in. Secondo le fonti del network cattolico le autorità locali, di fronte alla mancanza di spazi per gli studenti, hanno deciso di occupare le scuole cattoliche che erano usate dagli studenti originari del Sud Sudan, che sono in via di espulsione da Khartoum. La Chiesa ha fatto ricorso al tribunale per recuperare gli edifici occupati. (L.M.) (Agenzia Fides 18/6/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network