http://www.fides.org

Asia

2012-06-05

ASIA - I Vescovi asiatici: valorizzare gli istituti religiosi per la missione della Chiesa

Bangkok (Agenzia Fides) – Per la missione della Chiesa in Asia è essenziale il contributo degli istituti e delle congregazioni religiose, chiamati a collaborare con i Vescovi, il clero e i laici. Per questo l'Ufficio per la Vita Consacrata della “Federazione delle Conferenze Episcopali dell’Asia” (FABC) organizza, dal 23 al 26 giugno in Tailandia, un simposio che intende indagare sfide, modalità e strade di questa collaborazione. Parteciperanno al simposio Vescovi e Superiori maggiori degli istituti religiosi, maschili e femminili, presenti nel continente asiatico, per elaborare nuove proposte, in vista di una maggiore efficacia del lavoro comune. “La vita consacrata è ancora vibrante in Asia e ha responsabilità importanti nel contesto storico odierno. La Chiesa in Asia ripone grandi aspettative nel contributo delle congregazioni religiose” spiega una nota dell’Ufficio FABC inviata all’Agenzia Fides.
In tale quadro, di formazione e di coinvolgimento dei religiosi in Asia, anche la Chiesa in India sta preparando una Convention nazionale degli istituti religiosi, che si terrà a Delhi dal 9 a l2 luglio. L’evento, denominato “Vita Consacrata 2020” vedrà convergere nella capitale esperti e rappresentanti degli istituti religiosi provenienti da tutto il paese: si rifletterà e discuterà delle sfide future e della missione dei 30.000 religiosi impegnati nel subcontinente indiano. In particolare sono invitati i religiosi, uomini e donne, di età fra i 30 e i 35 anni, per delineare prospettive di azione pastorale di evangelizzazione per gli anni a venire, secondo moderne strategie. (PA) (Agenzia Fides 5/6/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network