http://www.fides.org

Africa

2012-05-24

AFRICA/MOZAMBICO - Un nuovo reparto di maternità per celebrare la Giornata dell’Africa

Madrid (Agenzia Fides) - Dei 10 paesi in cui il 60% delle morti materne sono collegate con la gravidanza e il parto, 5 sono africani: Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Sudan, Etiopia e Tanzania. In occasione della prossima Giornata dell’Africa, l’organizzazione cattolica spagnola Manos Unidas desidera dare una connotazione positiva a questo evento: la presentazione dei primi bambini nati nel reparto di maternità del centro di salute di Estaquinha, nella regione di Sofala, a nord del Mozambico. L’obiettivo è di garantire continuità al programma ESMABAMA, operativo dal 2003 nella missione di Estaquinha, una delle 4 in cui è già in atto, che offre assistenza sanitaria totale nella regione. Grazie a questo progetto è stato possibile istituire un nuovo centro, completamente operativo, che ha a disposizione tutti i mezzi necessari per curare le malattie più frequenti della zona come malaria, tubercolosi, malattie respiratorie, diarrea e Aids. Con il nuovo reparto di maternità il programma sanitario è completo. In molte zone rurali dell’Africa essere madre comporta per molte donne rischi per la propria salute e per quella dei propri figli. L’istituzione di un reparto come quello di Estaquinha, insieme alla preparazione del personale qualificato, alla formazione della donna e alla gravidanza sotto controllo, costituiscono la chiave per permettere alle donne una gravidanza sicura. ESMABAMA contribuisce anche alla scolarizzazione dei bambini della zona, alla produzione agricola e al miglioramento delle condizioni di salute della popolazione. (AP) (24/5/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network