http://www.fides.org

Asia

2012-05-08

ASIA/CINA - Oltre 8 mila fedeli al Santuario della Madonna di She Shan per l’apertura del mese mariano della diocesi di Shang Hai

Shang Hai (Agenzia Fides) – Oltre 8 mila fedeli hanno preso parte all’apertura del mese mariano della diocesi di Shang Hai, che si è svolta nel Santuario della Madonna di She Shan, indicato dal Santo Padre Benedetto XVI nella sua Lettera ai cattolici cinese del 27 maggio 2007 come punto di riferimento per la Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina, da lui stabilita ogni anno per il 24 maggio. Secondo le informazioni raccolte dall’Agenzia Fides, la celebrazione che ha segnato l’apertura solenne del mese mariano, si è svolta il primo maggio, guidata dal Vescovo novantenne di Shang Hai, Sua Ecc. Mons. Alios Jin Lu Xian, che ha presieduto la solenne processione mariana, la recita del rosario e la Santa Messa, concelebrata da 15 sacerdoti, al termine della quale tutti insieme hanno recitato la preghiera alla Madonna di She Shan scritta da Papa Benedetto XVI. Il giorno precedente, nella piazza del Santuario di She Shan, si era svolta l’apertura del mese dedicato a Nostra Signora.
Nel decanato di Pu Dong della diocesi di Shang Hai, che comprende la parte più industrializzata della zona, più di duemila fedeli hanno partecipato all’apertura del mese mariano il 2 maggio, nella parrocchia della Madonna di Lourdes. Durante il mese, ogni sabato si svolgerà una solenne processione mariana sulla piazza.
Sul sito diocesano sono stati pubblicati anche il programma con gli orari, le indicazioni per le Messe e le altre celebrazioni, al fine di aiutare i fedeli diretti al Santuario di She Shan a vivere bene, dal punto di vista spirituale, il loro pellegrinaggio mariano. (NZ) (Agenzia Fides 2012/05/08)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network