http://www.fides.org

Asia

2012-04-28

ASIA/INDIA - Congresso Missionario in Kerala: le strade dell’evangelizzazione

Palai (Agenzia Fides) – Portare il Vangelo nella cultura, nella società, testimoniando Cristo nella nazione indiana: su questa traccia si articolerà il Congresso Missionario della diocesi di Palai (nello stato del Kerala, in India meridionale) che, come riferito all’Agenzia Fides, si apre il 30 aprile prossimo. Sarà il Card. Oswald Gracias, Arcivescovo di Bombay e Presidente della Conferenza Episcopale dell’India a inaugurare il Congresso a cui parteciperanno oltre 10mila fedeli fra sacerdoti, religiosi e laici. Come afferma S. Ecc. Mons. Joseph Kallarangatt, Vescovo di Palai, “sarà un evento memorabile per la nostra Eparchia, nell’Anno della Missione”, un tempo in cui la Chiesa locale si è interrogata sulla sua vocazione missionaria, sulle modalità e le strade dell’evangelizzazione nell’India di oggi.
Il contesto indiano è contrassegnato dal pluralismo culturale e religioso, dalle caste e dalla povertà. Ognuna di queste realtà pone delle sfide all'esistenza e alla missione stessa della Chiesa indiana. Nel contesto del pluralismo religioso, il fanatismo e il fondamentalismo religioso, l'estremismo e l'esclusivismo, spargono i semi di conflitti che lanciano una sfida a ogni religione e particolarmente alla Chiesa indiana. L’Eparchia di Palai (diocesi della Chiesa di rito siro-malabarese) si trova nel Kerala centrale e conta circa 330mila fedeli, serviti da circa 280 preti. (PA) (Agenzia Fides 28/4/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network