http://www.fides.org

Africa

2012-04-13

AFRICA/GUINEA BISSAU - Situazione incerta a Bissau dopo un tentativo di golpe

Bissau (Agenzia Fides)- “Questa mattina la situazione è calma, anche se le radio sono chiuse e non trasmettono. È quindi difficile ottenere informazioni attendibili” dicono all’Agenzia Fides fonti locali da Bissau, capitale della Guinea Bissau, dove ieri sera un gruppo di militari ha tentato un golpe.
“Al momento non vi sono scontri. Ve ne sono stati ieri di fronte alla residenza del Primo Ministro Carlos Domingos Gomes Junior. Al momento non si sa che fine abbia fatto il Premier: alcune fonti affermano che sia stato arrestato dai militari golpisti, altre invece che sia nascosto. Ma è veramente difficile ottenere informazioni attendibili” concludono le nostre fonti, che per motivi di sicurezza desiderano l’anonimato.
I golpisti hanno affermato di aver arrestato diversi esponenti del governo. Gomes Junior era candidato al secondo turno delle elezioni presidenziali, previsto il 29 aprile, contro il leader dell'opposizione, Kumba Yala, che però aveva detto di voler boicottare il voto a causa delle irregolarità del primo turno. (L.M.) (Agenzia Fides 13/4/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network