http://www.fides.org

Asia

2012-04-11

ASIA/HONG KONG - Il Card. Tong incoraggia i nuovi battezzati e i loro catechisti ad essere testimoni della fede sulle orme delle prime comunità cristiane

Hong Kong (Agenzia Fides) – Il Card. John Tong Hon, Vescovo della diocesi di Hong Kong, ha incoraggiato i circa 3.500 catecumeni che hanno ricevuto il Battesimo e gli altri due sacramenti dell’iniziazione cristiana (Cresima ed Eucaristia) nella Veglia Pasquale, ed ha ringraziato sacerdoti, religiosi/e e laici per il loro impegno evangelizzatore, invitandoli ad essere testimoni della fede sulle orme delle prime comunità cristiane. Questo il contenuto centrale della Lettera Pastorale della Pasqua 2012 che il neo Cardinale ha indirizzato ai suoi fedeli. Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese) nella Lettera, firmata il 25 marzo, solennità dell’Annunciazione del Signore, il Card. Tong sottolinea la necessità di un cammino di fede continuo dopo il Battesimo, indicando come esempio da seguire la prima comunità cristiana. Secondo il Cardinale, come “ci ricordano gli Atti degli Apostoli, le tre caratteristiche della nuova comunità sono: ascoltare con attenzione l’insegnamento degli Apostoli, incontrarsi spesso per spezzare il pane e pregare, servire gli altri soprattutto i bisognosi”. Il Vescovo di Hong Kong rivolge infine questa esortazione: “Quindi fratelli e sorelle, lasciamoci guidare dalla maestra – la prima comunità cristiana - dell’epoca degli Apostoli, continuiamo per tutta la vita la lettura della Bibbia, la preghiera e l’incontro comunitario - soprattutto la Messa -, ed anche il servizio agli altri per testimoniare la nostra fede”. (NZ) (Agenzia Fides 2012/04/11)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network