http://www.fides.org

America

2012-03-10

AMERICA/PERU’ - Rivalutare il ruolo delle donne nell’Amazzonia peruviana: una mostra dei missionari

Lima (Agenzia Fides) – Il Centro Culturale Jose Pio Aza, dell'Ordine dei Domenicani, ha organizzato la mostra fotografica “L'Amazzonia con viso di Donna”. Come comunicato all’Agenzia Fides da una nota della Conferenza Episcopale Peruviana, la mostra ha lo scopo di rivalutare il ruolo delle donne indigene dell'Amazzonia e il loro contributo allo sviluppo della nostra società.
La mostra, inaugurata ieri, 9 Marzo, si trova all’interno del Museo Etnografico amazzonico, del “Centro Culturale José Pio Aza” a Lima. Le fotografie presentano immagini di donne appartenenti a diverse etnie indigene come Matsiguengas, Piros-Yines, Ashaninkas e Nahuas.
Il Centro Culturale "Jose Pio Aza" è stato creato il 9 giugno 2003 insieme al Museo Etnografico. Nel settembre dello scorso anno, il Centro ha ampliato le sue attività, sviluppandole in vari campi di ricerca, specificamente sul territorio del sud della foresta peruviana.
Nell’area la presenza dei missionari Domenicani si è sviluppata in modo continuativo dal 1902, dati gli enormi bisogni sociali delle etnie amazzoniche e la loro complessa realtà umana. I missionari hanno promosso diverse iniziative per sostenere queste popolazioni, operando per la difesa della loro cultura, per la promozione e lo sviluppo dei popoli indigeni. Il Centro Culturale Jose Pio Aza rinnova gli sforzi per accrescere in Perù la consapevolezza della realtà missionaria nell'Amazzonia. (CE) (Agenzia Fides, 10/03/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network