http://www.fides.org

America

2012-02-27

AMERICA/CILE - L’Hogar san Ricardo: il centro che accoglie 200 disabili dai 6 ai 50 anni

Santiago del Cile (Agenzia Fides) – L’Hogar san Ricardo, realizzato dai Servi della Carità nel 1960, oggi accoglie 150 disabili tra i 6 ed i 50 anni in forma residenziale e 50 ragazzi della Provincia di Batuco in modalità semiresidenziale. In un comunicato inviato all’Agenzia Fides, i missionari guanelliani riferiscono che tra le novità, è stato anche realizzato un video, visibile su You Tube, dedicato a questa realtà. “Dai nomi dei ragazzi alle attività proposte, il video - spiega nella nota il direttore, Padre Nelson Jerez Silva - vuole mostrare dal laboratorio di musicoterapia, scrittura, cucina e giardinaggio all'arrivo settimanale del Camion della Provvidenza, con l'occorrente per il centro, che necessita ad esempio di 800 pannoloni al giorno”. Nel filmato sono anche visibili i danni causati dal terremoto del 27 febbraio 2011, l'impegno dei volontari italiani, la dignità della gente impegnata nelle piccole ristrutturazioni. In evidenza ancora il coinvolgimento dei ragazzi accolti nella gestione della casa, il rapporto con operatori e volontari. Da segnalare la casa di Renca per i malati oncologici che dopo le quotidiane cure in ospedale rientrano al centro per la cena e possono usufruire di un accompagnamento spirituale. Le immagini mostrano infine il reparto cucina, con pasti differenziati per ingredienti e consistenza fino a quelli somministrati con sonda e la formazione riservata ad operatori e volontari nell'assistenza tra l’altro di bambini con gravi e medie disabilità che usano il solo “vocabolario degli occhi”.
(AP) (27/2/2012 Agenzia Fides)
Il video su You Tube e sul canale guanelliano

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network