http://www.fides.org

Asia

2012-02-20

ASIA/AFGHANISTAN - Circa 40 bambini morti per le basse temperature nell’ultimo mese

Kabul (Agenzia Fides) – Secondo il Ministero della Salute afgano, nell’ultimo mese sono morti circa 40 bambini, a causa del freddo, in diverse zone del paese. 24 di loro hanno perso la vita nel campo profughi di Kabul, mentre il resto delle vittime sono state registrate nelle zone montuose, come quelle di Badakhshan e Goor, situate rispettivamente al nord e al centro dell’Afghanistan. I decessi causati dalle intemperie sono abbastanza abituali nel tormentato paese asiatico, prevalentemente per la penuria di infrastrutture e servizi basilari, come per la scarsa qualità delle abitazioni, spesso costituite da semplici tende, nel caso dei più svantaggiati. Gran parte del territorio afghano è attraversato dalla grande catena montuosa dell’ Hindu Kush e durante il periodo invernale registra temperature estreme. (AP) (20/2/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network