http://www.fides.org

Asia

2012-01-25

ASIA/TAIWAN - Evangelizzare gli indigeni con la TV: un programma sulla fede cristiana

Tai Pei (Agenzia Fides) – L’evangelizzazione delle comunità indigene di Taiwan procede anche attraverso il mezzo televisivo: a partire dal febbraio prossimo, andrà in onda sul canale televisivo indigeno di Taiwan un programma sulla fede cristiana, promosso dalla “Voice of the Catholic Church Association”, l’ente per le Comunicazioni sociali della Conferenza Episcopale Regionale di Taiwan. Secondo quanto riferisce Catholic Weekly, bollettino settimanale dell’Arcidiocesi di Tai Pei, il programma prevede un dialogo tra due persone, su temi e questioni inerenti la fede cristiana, ed è stato prodotto, grazie a oltre 2.000 benefattori, dalla casa editrice dei gesuiti “Kuangchi”. Il programma, della durata di un’ora, andrà in onda ogni giovedì per 20 settimane.
Rispondendo all’invito del Papa, sulla necessità della Chiesa di essere presenti nell’arena dei mass media, la Voice of the Catholic Church Association sta lavorando per creare una propria stazione televisiva a Taiwan, come già fatto da altre comunità religiose (protestanti e buddisti).
Voice of the Catholic Church Association è nata nel marzo 1986 nella parrocchia di Sacra Famiglia di Tai Pei. Dal 22 maggio 1998 è ufficialmente l’ente per le Comunicazioni sociali della Conferenza Episcopale Regionale di Taiwan, ed è ufficialmente registrata presso il Ministero dell’Interno. Dopo 26 anni di servizio nel settore delle comunicazioni sociali, ha attivato 7 radio che trasmettono programmi di evangelizzazione in lingua cinese e nelle altre lingue locali dell’isola di Taiwan. (NZ) (Agenzia Fides 25/1/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network