http://www.fides.org

Africa

2011-11-28

AFRICA/BURUNDI - Una suora e un volontario uccisi, un’altra religiosa gravemente ferita durante una rapina

Kiremba (Agenzia Fides) – Madre Lukrecija Mamic, di origine croata, e Francesco Bazzani, volontario italiano, sono stati uccisi durante un tentativo di rapina, mentre una seconda religiosa, italiana, suor Carla Brianza, è stata ferita e ha dovuto subire un intervento chirugico. Il grave episodio è avvenuto ieri sera, domenica 27 novembre, quando alcuni malviventi si sono introdotti a scopo di rapina nella casa delle suore “Ancelle della Carità” a Kiremba, nella zona nord occidentale del Burundi, vicino al grande ospedale dove le religiose prestano il loro servizio. Madre Lukrecija è stata uccisa a sangue freddo, mentre suor Carla ed il volontario sono stati sequestrati dai banditi che, poco dopo, temendo uno scontro con la polizia, li hanno fatti scendere dall’automobile. Francesco Bazzani è stato ucciso mentre suor Carla ha reagito, pur rimanendo ferita. Questo ennesimo episodio di violenza, nella regione sconvolta dal genocidio del 1994, è un’ulteriore testimonianza di come il bene seminato da tanti missionari e missionarie non venga umanamente compreso da quanti hanno ancora l’animo carico di odio. (SL) (Agenzia Fides 28/11/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network