http://www.fides.org

Africa

2011-10-03

AFRICA/ZIMBABWE - Programma per alleviare la povertà dei bambini orfani e vulnerabili

Harare (Agenzia Fides) – Nello Zimbabwe è stato appena lanciato un programma triennale a favore dei bambini orfani e più vulnerabili di oltre 80 mila famiglie del paese, per cercare di tutelarli dai peggiori effetti della povertà. Il National Action Plan for Orphans and Vulnerable Children Phase II, avrà un triplice approccio per raggiungere i bambini più a rischio, con trasferimenti di denaro in contanti, assistenza all’istruzione attraverso il Basic Education Assistance Module (BEAM) e servizi di tutela dell’infanzia. Secondo il National AIDS Council (NAC), 165 mila bambini sono sieropositivi, mentre da un’indagine congiunta condotta dal governo e dall’UNICEF nel periodo 2005-2010, risultano nel paese oltre 48 mila bambini capofamiglia. Secondo l’UNICEF, le famiglie con a capo bambini o persone molto giovani, oppure con a carico parenti ammalati, saranno selezionate per un sostegno mensile di 25 dollari. In un paese dove gran parte della popolazione vive con meno di un dollaro al giorno, questo sussidio servirà per soddisfare i bisogni alimentari e sanitari più urgenti. Il programma partirà alla fine del mese di novembre e coprirà i 10 distretti più poveri del paese. (AP) (3/9/2011 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network