http://www.fides.org

Oceania

2011-09-27

OCEANIA/AUSTRALIA - Cento anni fa nacque la Provincia Australiana delle Figlie di Nostra Signora del Sacro Cuore

Sydney (Agenzia Fides) - La Congregazione delle Figlie di Nostra Signora del Sacro Cuore celebra quest’anno il centenario della fondazione della Provincia australiana. Conosciute anche come “OLSH Sisters” (Our Lady of the Sacred Heart), sono arrivate a Sydney nel 1885 con 5 giovani suore provenienti da Issoudun, Francia. La prima novizia australiana è stata Margaret Sweeney che fece la sua prima professione nel 1888. E’ stata la pioniera di 600 donne australiane entrate in seguito a far parte della congregazione. Attualmente nella Provincia ci sono 160 suore. Anche se la loro missione era altrove in Oceania, le OLSH misero radici in Australia attraverso le loro scuole, il lavoro parrocchiale, le cure mediche e l’assistenza sanitaria. Il loro impegno in Oceania è stato impegnativo e per molti aspetti eroico. Nel corso del secolo hanno raggiunto le zone più remote ed isolate dell’Australia settentrionale, la Papua Nuova Guinea, le Isole del Pacifico, le Filippine, il Giappone, il Sudafrica e il Sudan. Oggi si trovano in 27 paesi di tutto il mondo. Attualmente stanno lavorando a stretto contatto con la popolazione locale di Angola, Kiribati, Filippine, Sudafrica, Sudan, Papua Nuova Guinea, Burkina Faso, dove hanno in progetto di costruire una scuola polivalente e un centro di formazione per le ragazze. (AP) (27/9/2011 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network