http://www.fides.org

Oceania

2011-06-20

OCEANIA/NUOVA ZELANDA - La “Città Giardino” continua a tremare: aumenta la miseria, migliaia di casi di stress post traumatici

Christchurch (Agenzia Fides) – “Piccoli e grandi terremoti, scosse di assestamento come vengono chiamate, continuano a colpire Christchurch, la più grande città del Sud della Nuova Zelanda. Dopo l’ultima devastante scossa registrata lo scorso mese di settembre, oltre 7 mila scosse di assestamento hanno continuato ad affliggere gli ormai stanchi cittadini di Christchurch”: lo comunica all’Agenzia Fides Padre Paul G. Shannahan, sm, Direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie nella Nuova Zelanda. “Lunedi scorso diverse scosse di 6,3 e 5,3 gradi della scala Richter hanno colpito il quartiere centrale degli affari e la parte orientale della città, producendo nuove fuoriscite di acqua e fango maleodoranti. Ogni giorno si lavora per eliminarne migliaia di tonnellate. Sono esplose più di 55 nuove fonti – prosegue il sacerdote -. Molti edifici danneggiati sono andati distrutti ed alcuni verranno demoliti. Quasi la maggior parte delle costruzioni in mattoni e pietra, come la storica Cattedrale anglicana, sono rimasti danneggiati in modo irreparabile, altrettanto vale per la secolare Cattedrale cattolica. Non solo sono scomparsi molti degli edifici storici della città, ma le strade continuano a crollare e a inondarsi di liquami, così le forniture di acqua potabile sono state ancora una volta interrotte. Le continue scosse stanno causando anche la perdita di molti posti di lavoro” aggiunge Padre Shannahan.
“Ancora più preoccupante è il fatto che i medici stiano riscontrando in migliaia di persone sintomi da stress post traumatici, in particolare in quelle le cui case sono rimaste gravemente danneggiate: sono davvero stanche di tutto e di dover aspettare le indecisioni del governo e delle agenzie assicurative che dovrebbero provvedere al pagamento del rifacimento dei lavori e stabilire le zone più sicure dove poter ricostruire. Altre 3 scosse di assestamento del 4.4 grado hanno colpito la città venerdì 17 giugno. Christchurch è conosciuta come la più inglese delle città ed è chiamata ‘Città Giardino’, tuttavia la miseria continua ad aumentare per la maggior parte della popolazione e il costo della vita cresce”. Padre Shannahan conclude invitando tutti alla preghiera per questa popolazione così gravemente provata. (AP) (20/6/2011 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network