http://www.fides.org

Asia

2003-05-20

ASIA/INDIA - NEL NOME DI PADRE PIO, MISSIONARIO NEL MONDO, IN INDIA UNA SCUOLA, UNA CHIESA E UN PICCOLO OSPEDALE

Tura (Agenzia Fides) – E’ già operativa e ha un’attività molto intensa la Scuola intitolata a Padre Pio nella diocesi di Tura, nell’India Nord Occidentale. La devozione verso il frate cappuccino, canonizzato il 16 giugno 2002 ha fatto presa tra i fedeli del luogo che ne conoscono e ne amano la vita e le opere.
La prima pietra dell’edificio è stata posta in coincidenza con la canonizzazione e l’istituto è stato costruito a tempo di record: dopo circa un anno, centinaia di ragazzi della diocesi beneficiano di questo servizio. Accanto alla scuola sono in costruzione anche una Chiesa e un ospedale che saranno inaugurati, secondo le previsioni, a marzo 2004.
“Queste opere testimoniano come si esprime lo spirito missionario di Padre Pio”, ha detto all’Agenzia Fides mons. Gerogio Mamalessery, Vescovo di Tura. “Ringraziamo tutti i fedeli italiani che hanno contribuito a questa iniziativa, i benefattori che ci hanno aiutato con lettere e donazioni, i gruppi di preghiera Padre Pio che ci sono vicini. Vogliamo far riviere qui lo spirito del Santo frate, e il piccolo ospedale sarà una in primo luogo una testimonianza di amore e solidarietà verso ragazzi orfani, madri sole, altri casi di necessità. Padre Pio è un esempio di bontà, amore e fraternità francescana che, inviato nel mondo attraverso i suoi missionari, evangelizza i poveri con la sua grande ricchezza interiore”. Il suo messaggio è giunto e si è radicato nella zona anche grazie alla presenza dei missionari cappuccini che testimoniano e raccontano la vita e lo spirito del santo. Mons. Mamalessery ha annunciato la costruzione della scuola e i progressi dei lavori per la Chiesa e l’ospedale nella visita ad limina che i vescovi indiani hanno in corso in Vaticano.
L’iniziativa si inserisce nel progetto “Padre Pio da Pietrelcina missionario nel mondo”, lanciato da alcuni devoti appartenenti a Gruppi di preghiera, e punta a divulgare nei cinque continenti la spiritualità e le opere di Padre Pio. Diverse iniziative sono in cantiere in vari stati dell’Asia, Africa, America Latina per venire incontro ai problemi delle ragazze madri e dell’infanzia abbandonata. Per questo si costruiscono in primo luogo complessi che comprendono una Chiesa, un ambulatorio e una scuola. (PA) (Agenzia Fides 20/5/2003 lines 24 words 293 )

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network