AMERICA/GIAMAICA - Da Kingston un appello ecumenico per la costruzione della pace in tutti gli ambienti

sabato, 14 maggio 2011

Kingston (Agenzia Fides) – Domenica 22 maggio a Kingston, Giamaica, si celebrerà la Domenica Mondiale della Pace. I cristiani sono particolarmente invitati in questa circostanza ad essere costruttori di pace nelle loro comunità, tra le cariche del governo, nell’ambito dell’attività economica e ambientale. In questa occasione, dal 17 al 25 maggio, la “Convocatoria Ecuménica Internacional por la Paz” (CEIP) ha promosso un importante evento, organizzato dal Consiglio Mondiale delle Chiese (CMI), che si terrà presso l’Università delle Indie Occidentali a Kingston, Giamaica. Il tema sarà “Gloria a Dio e pace sulla terra”, con l’obiettivo di dare testimonianza della pace di Dio come dono e responsabilità delle Chiese e del mondo. La CEIP segna il punto di arrivo del programma del Decennio per Superare la Violenza (DSV), approvato dal CMI nel corso della sua Assemblea di Harare del 1998, e iniziato nel 2001. L’evento riunirà migliaia di partecipanti di tutto il mondo in rappresentanza del CMI, dei gruppi ecumenici e della società civile impegnati nell’ambito della pace e della giustizia, concordi nella necessità di creare condizioni sostenibili per mantenere la pace nell’ambito economico, tra i popoli e le culture, nelle comunità e con la terra. (AP) (14/5/2011 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network