http://www.fides.org

America

2010-12-03

AMERICA - I Vescovi di 4 paesi Latinoamericani contro la violenza e la corruzione che scuote la regione

Caracas (Agenzia Fides) – I Vescovi di quattro paesi dell'America latina hanno espresso la loro viva preoccupazione per la diffusione della violenza e il disprezzo della vita umana che scuote la regione e hanno invitato le autorità ad affrontare questo terribile flagello. Attraverso una dichiarazione congiunta, i Presidenti delle Conferenze Episcopali di Perù, Venezuela, Colombia ed Ecuador, riuniti a Caracas (Venezuela) il 30 novembre ed il 1° dicembre, hanno affermato che la piaga della corruzione e il traffico di droga, l'aumento della criminalità, gli omicidi, i rapimenti e gli atti di terrorismo, "sono i peggiori flagelli del nostro popolo", e hanno lanciato un appello alle autorità e a tutte le istituzioni per coordinare gli sforzi per combattere questi mali.
Dinanzi a questa realtà, i Vescovi chiamano ad impegnarsi per far diventare le comunità, "centri di irradiazione della vita in Cristo", lavorando per la dignità umana, la riconciliazione, l'integrazione sociale, e creando strutture che consolidino l’ordine sociale, economico e politico. I Vescovi inviano anche un messaggio di incoraggiamento e di solidarietà alle zone del continente che sono state colpiti nelle ultime settimane dalle piogge persistenti: "Preghiamo per coloro che hanno perso la vita ed esprimiamo la nostra vicinanza, con una parola di consolazione e di speranza, ai loro parenti e amici". La dichiarazione comune porta la data del 1° dicembre, e la firma dei Presidenti delle quattro Conferenze Episcopali. (CE) (Agenzia Fides, 03/12/2010)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network