http://www.fides.org

Vaticano

2004-06-25

VATICANO - “Il turismo a servizio dell’incontro fra i popoli”: VI Congresso Mondiale sulla Pastorale del Turismo

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Sarà un grande evento che convoglierà esperti, operatori pastorali, studiosi, testimoni da diversi paesi del mondo: è il VI Congresso Mondiale della Pastorale del Turismo, che si terrà a Bangkok, in Tailandia, dal 5 all’8 luglio 2004, organizzato dal Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti.
Il congresso verte sul tema “Il Turismo al servizio dell’incontro fra i popoli”, e intende promuovere una riflessione “per far comprendere il turismo dal punto di vista dei paesi ospitanti, in special modo di quelli annoverati tra i meno avanzati”, come ha spiegato Mons. Agostino Marchetto, Segretario del Pontificio Consiglio, presentando il convegno.
“Nell’incontro, l’accoglienza deve infatti essere reciproca. Allo sforzo, da parte di chi ospita, nell’accogliere il visitatore, deve corrispondere lo sforzo di quest’ultimo di fare lo stesso con colui che lo ospita, con i suoi costumi, la sua cultura e la sua identità. Solo in questo modo l’incontro, che scaturisce dal turismo, potrà essere costruttivo, e sarà una forza concreta per la pace e la convivenza tra Popoli”.
I relatori presenteranno una panoramica della situazione attuale del fenomeno turistico internazionale, e si tratteranno anche gli aspetti teologici sui quali si deve basare la Pastorale del Turismo, tenendo conto del tema specifico del Congresso.
La maggior parte degli interventi è costituita da testimonianze, che riguardano oltre 15 paesi, dei cinque continenti, circa la Pastorale del Turismo. Prevista, inoltre, una tavola rotonda su un argomento specifico: “Le dimensioni del turismo sessuale e le iniziative per combatterlo”, con presenza di persone direttamente impegnate nella lotta contro questa “aberrazione umiliante”, come è stata definita dal Santo Padre.
(PA) (Agenzia Fides 25/6/2004 lines 24 words 247)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network