OCEANIA/AUSTRALIA - Jesuit Mission's Indian Bazaar: una giornata a favore dei più poveri di tutto il mondo

sabato, 4 settembre 2010

Sidney (Agenzia Fides) – Una delle manifestazioni più famose presenti nel calendario di Sidney è il Jesuit Mission's Indian Bazaar, che si terrà per il 59° anno consecutivo l'11 settembre 2010. Il bazar, lanciato nel 1952, sarà ospitato come al solito nei locali del St Ignatius' College, Riverview, e i proventi andranno a favore dei progetti sostenuti dalla Missione dei gesuiti in India, Sud Est asiatico e altrove. Il Direttore della Missione, padre Phil Crotty, che è stato uno dei missionari gesuiti più giovani arrivati per primi in India da Australia e Nuova Zelanda negli anni 50, continua a considerare l'evento molto importante. “L'energia e l'impegno del Comitato del Bazar sono fonte di grande ispirazione - dice il missionario -. Vedere la folla di gente che vi prende parte e pensare che i bambini più poveri e malati di tutto il mondo potranno essere educati e curati grazie a questa giornata, continua ad ispirare l'evento”.' Il St Ignatius' College, Riverview, considera l'Indian Bazaar come il fiore all'occhiello dell'anno scolastico anche se la scuola non ne riceve direttamente alcun profitto materiale. (AP) (4/9/2010 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network