OCEANIA/AUSTRALIA - Accordo storico tra la CatholicCare e la Lebanese Muslim Association per aiutare le famiglie in difficoltà

sabato, 17 luglio 2010

Sydney (Agenzia Fides) - Un accordo storico per assistere le famiglie bisognose nella zona sud occidentale di Sydney è stato appena siglato dal CatholicCare Sydney e dalla Lebanese Muslim Association presso la Moschea Lakemba. Si tratta del primo progetto congiunto tra due organizzazioni che offriranno assistenza ai musulmani presso il CatholicCare's Family Relationship Centre di Bankstown. Questo innovativo progetto ha avuto il consenso dello sceicco Haisam Farache, Imam della moschea di Lakemba. "CatholicCare Sydney è molto contenta di questa nuova partnership con la Lebanese Muslim Association," si legge in una nota dell'amministratore delegato di CatholicCare Sydney, Bernard Boerma. Dal canto suo, Ziad Ghamraoui, General Manager del Lebanese Muslim Association Lakemba ha dichiarato: "speriamo che molti dei fabbisogni vengano corrisposti ai musulmani, attendiamo con ansia questa joint venture e speriamo di collaborare sempre di più in futuro." La partnership ha reso formale un processo di lavoro congiunto iniziato con l'apertura del Family Relationship Centre nel 2008. Lo sceicco Haisam diventò membro del Comitato Consultivo della Comunità del Family Relationship Centre (FRC), un comitato di comunità locali rappresentative dell'area di Bankstown, impegnato a garantire il buon servizio del FRC e a migliorare l'accesso ai servizi delle persone provenienti da comunità culturalmente e linguisticamente diverse. CatholicCare si augura che questo sia il primo di altri accordi coungiunti di cui beneficeranno le persone in difficoltà. (AP) (17/7/2010 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network