http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2004-06-17

ASIA/INDIA - Erezione della Provincia ecclesiastica di Trivandrum dei Latini e nomina del primo Arcivescovo Metropolita.

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Giovanni Paolo II in data 3 giugno 2004 ha creato la nuova Provincia ecclesiastica di Trivandrum dei Latini, dividendola dalla Provincia Ecclesiastica di Verapoly (India). La nuova Provincia Ecclesiastica comprende le diocesi suffraganee di Alleppey, Neyyattinkara, Panular e Quilon.
Il Santo Padre ha nominato primo Arcivescovo Metropolita di Trivandrum dei Latini Sua Ecc. Mons. Maria Callist Soosa Pakiam, finora Vescovo della medesima diocesi.
La nuova Provincia ecclesiastica - In India ci sono 20 Provincie Ecclesiastiche di rito latino e un totale di 109 Diocesi suffraganee, 10 di queste sono di rito orientale. La Provincia Ecclesiastica di Verapoly dopo la divisione rimane con le seguenti Diocesi suffraganee: Calicut, Cochin, Kannur, Kottapuram e Vijayapuram. Ha complessivamente una superficie di 31.499 kmq, 23.033.929 abitanti, 658.882 cattolici, 861 sacerdoti e 3.236 religiose.
La Provincia Ecclesiastica di Trivandrum dei Latini ha una superficie di 9.518 kmq, 11.253.583 abitanti, 756.301 cattolici, 500 sacerdoti e 2.062 religiose e ha come Diocesi suffraganee: Alleppey, Neyyattinkara, Panular e Quilon. Il nome, la sede, la Cattedrale, l’Episcopio e la Curia rimangono quelli dell’attuale diocesi di Trivandrum. (S.L.) (Agenzia Fides 17/6/2004; Righe 15; Parole 185)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network