AMERICA/HAITI - Gli Spiritani sono tutti salvi, tranne un seminarista

lunedì, 18 gennaio 2010

Port au Prince (Agenzia Fides) – “E’ stato confermato che tutti gli Spiritani (Congregazione dello Spirito Santo), ad eccezione di un seminarista, Stephane Douge, sono sopravvissuti al terremoto di Haiti” comunca all’Agenzia Fides il Segretario generale della Congregazione, p. John McFadden. La notizia è stata confermata dal Superiore locale, p. Paulin Innocent, lui stesso sopravvissuto al crollo di una parte del College St. Martial. Anche gli altri Spiritani di Cap Haitien, Cote Plage e Furcy sono sopravvissuti. “Ringraziamo Dio perché così tanti nostri confratelli sono sopravvissuti a questo terribile disastro – conclude p. John – ed assicuriamo le nostre preghiere e il nostro sostegno per l’opera di soccorso e per gli operatori pastorali che sono rimasti, che devono svolgere il loro ministero verso la popolazione in tali spaventose condizioni”. (SL) (Agenzia Fides 18/1/2010)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network