AMERICA/HAITI - Fratelli delle Scuole Cristiane: nessun ferito, il noviziato accoglie le suore rimaste senza casa

lunedì, 18 gennaio 2010

Port au Prince (Agenzia Fides) – “Ad Haiti abbiamo 15 Fratelli distribuiti all’Ile de la Tortua, a Port de Paix ed a Port au Prince. Non ci sono stati morti né feriti, né lesioni alle nostre case. Solo qualche lieve danno al noviziato di Port au Prince che comunque ha aperto le sue porte alle suore rimaste senza casa” dice all’Agenzia Fides il Procuratore generale dei Fratelli delle Scuole Cristiane, p. Leonardo Tejeiro. Ad Haiti i religiosi gestiscono scuole primarie per circa 6.000 alunni, una scuola professionale, un Centro per la formazione degli insegnanti, un Centro per la pastorale, oltre ad offrire il loro contributo alle attività pastorali. (SL) (Agenzia Fides 18/01/2010)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network