http://www.fides.org

Asia

2004-06-05

ASIA/FILIPPINE - Migliaia di fedeli a Cagayan per onorare la Vergine che fu portata 400 anni fa dai missionari domenicani spagnoli

Manila (Agenzia Fides) - Grande partecipazione e commozione dei fedeli per la commemorazione dell’arrivo nelle Filippine di Nostra Signora di Piat, che fu portata 400 anni fa dai missionari spagnoli nella zona di Cagayan. Per ricordare l’evento e rendere onore alla Vergine, molto amata e venerata dai i cattolici filippini, migliaia di fedeli della regione di Cagayan, ma anche da altre zone dell’arcipelago, hanno presenziato il 4 giugno alla solenne processione che la statua della Vergine compie sul fiume Cagayan, il più lungo delle Filippine.
La statua, alla quale si attribuiscono numerosi miracoli, è partita dalla città di Aparri, 450 km a Nord di Manila, scortata da oltre 200 piccole imbarcazioni: il suo arrivo a Piat, dove risiede abitualmente, è previsto per oggi 5 giugno. Nel suo viaggio sul fiume, la Vergine è stata salutata dalla gente di numerosi villaggi, accorsa sulle rive del fiume per cantare, pregare e fare festa alla Vergine.
Il viaggio sulle acque ricorda quello che compirono i missionari domenicani spagnoli nel 1604, quando la portarono da Macao, allora colonia portoghese.
La commemorazione del 400 anniversario dell’arrivo di Nostra Signora di Piat consisterà in venti giorni di pellegrinaggi e veglie di preghiera. Prevista anche la visita del Nunzio Apostolico nelle Filippine, Mons. Antonio Franco e del Card. Francesco Marchisano.
(PA) (Agenzia Fides 5/6/2004 lines 22 words 230)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network