http://www.fides.org

Europa

2009-11-12

EUROPA/ALBANIA - La Conferenza Episcopale organizzerà un Simposio dedicato all’ultima enciclica del Papa durante il quale si esaminerà la situazione sociale ed etica del Paese; creata una Commissione per il centenario della nascita della Beata Teresa di Calcutta

Tirana (Agenzia Fides) – Nell’Assemblea plenaria d’autunno della Conferenza Episcopale Albanese (CEA), che si è riunita a Tirana il 9 e 10 novembre, i Vescovi si sono soffermati a riflettere sull'Enciclica "Caritas in Veritate". Dopo una breve esposizione del documento pontificio – come informa l’Agenzia Fides il nuovo portavoce della CEA, don Gjergj Meta -, è stata esaminata la situazione in Albania, in modo particolare riguardo ai temi della povertà, della disoccupazione, del rispetto per la vita e ad altri temi di carattere sociale ed etico. La Conferenza Episcopale ha deciso di organizzare un Simposio dedicato al documento, durante il quale si esaminerà e discuterà la situazione nel Paese.
Durante i lavori dell’Assemblea si è parlato anche dell'Anno Sacerdotale, e dopo un'analisi della situazione in Albania sono state programmate diverse attività di carattere nazionale e internazionale riguardanti questo Anno. Al centro dei lavori della Conferenza Episcopale anche il centenario della nascita della Beata Teresa di Calcutta, figlia dell'Albania. I Vescovi hanno parlato delle celebrazioni di questo Giubileo ed hanno dato vita ad una Commissione ad hoc, la quale lavorerà per organizzare le varie iniziative. Ai Vescovi è stato presentato quindi il lavoro delle varie Commissioni della CEA e le attività svolte a livello nazionale e internazionale. Si è parlato in particolare del lavoro lodevole della Caritas nazionale nella situazione delicata dei terremotati di quest'anno a Diber. Alla fine dei lavori i Vescovi hanno nominato il portavoce della CEA nella persona di Don Gjergj Meta, presbitero dell’Arcidiocesi di Tirana-Durres: così per la prima volta questa Conferenza Episcopale avrà anche un ufficio stampa per una relazione istituzionalizzata con i mass media. (S.L.) (Agenzia Fides 12/11/2009)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network