http://www.fides.org

Europa

2009-10-16

EUROPA/AUSTRIA - “Espressione di cattolicità“: le Ponficie Opere Missionarie in Austria presentano la Giornata Missionaria Mondiale come “la più grande campagna di solidarietà in tutto il mondo”; un invito particolare alla partecipazione rivolto ai bambini

Vienna (Agenzia Fides) – Il 18 ottobre 2009 si celebra anche in Austria la Giornata Missionaria Mondiale. In tutte le parrocchie delle diocesi austriache i fedeli sono invitati a pregare e a dare un contributo per le necessità dei fratelli e delle sorelle più bisognosi di tutto il mondo.
“Questa giornata è una espressione della nostra cattolicità”, dice il Presidente della Commissione per le Missioni della Conferenza Episcopale Austriaca ed ex Direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie in Austria, S.E. Mons. Ludwig Schwarz, in una presentazione della Giornata Missionaria inviata all’Agenzia Fides. “Il fatto che in questa occasione preghiamo per la missione universale e che i mezzi che mettiamo a disposizione vengano distribuiti in maniera equa in tutto il mondo, è straordinario. In questo modo possiamo garantire in ogni paese, anche in quelli più poveri e lontani, il servizio della Chiesa per il bene fisico e spirituale degli uomini. Sono contento che le Pontifcie Opere Missionarie siano presenti in tutte le diocesi austriache e rendano visibili i bisogni della missione universale e i contenuti della Giornata Missionaria Mondiale.”
Ai fedeli in tutta l’Austria che partecipano con la loro preghiera e il loro sostegno a quella che le Pontificie Opere in Austria presentano come “la più grande campagna di solidarietà in tutto il mondo” va il ringraziamento di Mons. Leo Maasburg, Direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie in Austria, che per lunghi anni è stato accompagnatore spirituale della Beata Madre Teresa di Calcutta: “Ringrazio tutti coloro che con la loro preghiera e le loro donazioni rendono possibile una vita dignitosa alle persone nei paesi del sud del mondo. Chiediamo a tutti il proprio contributo affinché la Chiesa possa aiutare le persone più sfavorite”.
Con il motto “Bambini aiutano Bambini”, le Pontificie Opere Missionarie in Austria invitano in particolar modo anche i piú piccoli ad aiutare i loro coetanei più poveri in tutto il mondo. “Le conseguenze della crisi economica colpiscono nei paesi del sud soprattutto i più poveri dei poveri e in particolar modo i bambini” sottolinea Mons. Maasburg. Per l’animazione nelle parrocchie e nelle scuole è stata ideata la rivista “On Mission” in forma di fumetto, che si rivolge in particolar modo ai bambini, illustrando il modo di vivere in maniera autentica la propria fede e l’impegno per le missioni. (MS) (Agenzia Fides 16/10/2009 – 31 righe, 426 parole)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network