AMERICA/CANADA - Dal 15 al 18 maggio Incontro Giovanile 2009 sul tema “Era della missione: lo stile di San Paolo”

mercoledì, 22 aprile 2009

Québec (Agenzia Fides) – “Venite ed unitevi alla Città di Québec da tutte le parti del Paese, per condividere un’esperienza di evangelizzazione basata sull’Eucaristia e rivolta all’Eucaristia”. È l’invito lanciato ai giovani dal Card. Marc Ouellet, Arcivescovo di Québec (Canada), in vista dell’Incontro Giovanile 2009, che avrà luogo dal 15 al 18 maggio con il motto “Missionari grazie all’Eucaristia e missionari dell’Eucaristia”.
“Dal 2005, incontro dopo incontro - afferma il Cardinale Ouellet nella lettera di invito - abbiamo scoperto il ruolo centrale dell’Eucaristia nella vita del cristiano ed abbiamo sviluppato una cultura eucaristica tra i giovani”. Per questo è importante continuare lo sforzo per estendere sempre di più questo movimento tra i giovani.
Gli incontri giovanili (Youth Summit) sono iniziati nel 2005 come preparazione al Congresso Eucaristico Internazionale che si svolse nella città di Québec nel 2008. I giovani, felici di ritrovarsi e di condividere la loro fede, hanno espresso il desiderio di continuare l’iniziativa, per cui, quest’anno sono stati nuovamente convocati per il 5º Youth Summit.
Il tema scelto per il 2009 è “Era della missione: lo stile di San Paolo”, in linea con l’Anno Paolino. Secondo gli organizzatori, il fatto di approfondire la figura di San Paolo aiuterà i giovani a convertirsi anche loro in testimoni di Cristo e del suo Vangelo nella loro vita quotidiana, lì dove sono inviati. Questo tempo di ritiro, inoltre, permetterà loro di vivere un’esperienza concreta di missione.
Tra gli invitati all’Incontro figurano Mons. Paul-André Durocher, Vescovo di Alexandria-Cornwall, che parlerà su “La missione nella storia della Chiesa”; P. Thomas Rosica, C.S.B.T, direttore del “Salt and Light Catholic Media Foundation and Television Network” sul tema “L’Era della missione: lo stile di San Paolo”; Fr. Pierre-Olivier Tremblay, O.M.I, cofondatore di Communautés Chrétiennes Missionnaires, che interverrà su “Come vivere la fede nel mondo di oggi”, ed infine, Angèle Regnier, cofondatore di Catholic Chiristian Outreach (CCO) con la relazione su “Essere oggi un laico missionario in Canada”. (RG) (Agenzia Fides 22/4/2009; righe 25, parole 325)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network