OCEANIA/ISOLE SALOMONE - Seminario di educazione ai mass-media per i giovani

martedì, 24 febbraio 2009

Honiara (Agenzia Fides) – E’ responsabilità della Chiesa proporre ai giovani un cammino di discernimento e di educazione all’uso critico dei mass media, in un mondo in cui essi sono sottoposti a un bombardamento di messaggi differenti. Per questo la comunità cattolica delle Salomone organizza periodicamente seminari teorico-pratici rivolti a giovani di parrocchie, scuole e associazioni, centrati sull’uso, i pregi e i pericoli della comunicazione mass-mediatica.
Un seminario si è tenuto nei giorni scorsi a Tetere, organizzato dal Salesiani di Don Bosco che nell’arcipelago gestiscono diverse scuole e una stazione radiofonica (“Radio Bosco”) che costituisce per i giovani un vero e proprio laboratorio per imparare la grammatica e la tecnica della comunicazione radiofonica, e dove essi prendono dimestichezza con gli strumenti e le potenzialità della comunicazione.
Il seminario è stato incentrato sul tema dei valori che ogni comunicatore lascia passare attraverso il suo lavoro, la propria esperienza e la trasmissione nei mass media: dunque sulla grande responsabilità che ogni persona ha nel momento in cui diventa comunicatore.
I giovani partecipanti, ad esempio, hanno sottolineato come la radio e la tv possano aiutare a persuadere i giovani sugli effetti distruttivi dell’abuso di alcol e droghe, che costituisce una piaga nella società delle Salomone.
Il seminario è servito anche a programmare le celebrazioni e la programmazione per l’anniversario di Radio Bosco, che il 1° marzo compirà quattro anni di vita.
(PA) (Agenzia Fides 24/2/2009 righe 25 parole 251)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network