ASIA/HONG KONG - La conversione ed i viaggi missionari di San Paolo illustrati dalle opere pittoriche di 30 studenti, anche non cattolici: una iniziativa per l’Anno Paolino

lunedì, 16 febbraio 2009

Hong Kong (Agenzia Fides) – Fino al 28 giugno i visitatori potranno visitare la mostra dal titolo “I viaggi missionari di San Paolo attraverso i pennelli dei ragazzi” allestita nella sala della parrocchia della Madonna Miracolosa della diocesi di Hong Kong. L’iniziativa fa parte delle celebrazioni promosse per l’Anno Paolino dalla parrocchia. Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese), motivata dalla diffusione dello spirito paolino, la parrocchia ha invitato tre istituti scolastici della zona a partecipare all’iniziativa. Così oltre 30 studenti, cattolici e non cattolici, degli istituti “Hong Kong Tang King Po College” fondato dai Salesiani nel 1965, del “St. Francis' Canossian College” (la seconda scuola fondata delle Canossiane italiane nel 1869) e della sua filiale, la scuola materna “St. Francis' Canossian School” hanno partecipato alla realizzazione di ben 10 quadri che rappresentano la conversione di S. Paolo e i suoi tre importanti viaggi missionari. Durante il lavoro, iniziato a novembre scorso, i sacerdoti hanno continuato a dare suggerimenti e spiegazioni sulla storia paolina. Hanno così permesso ai ragazzi di capire ed approfondire il senso cattolico e missionario della vita di San Paolo, valorizzando anche la creatività adolescenziale. Secondo la responsabile della mostra, “oltre metà degli studenti sono non cristiani, ma hanno potuto conoscere la fede cristiana attraverso i loro pennelli”. (NZ) (Agenzia Fides 16/2/2009 - righe 21, parole 224)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network