http://www.fides.org

Asia

2004-04-30

ASIA/COREA DEL NORD - La Caritas Hong Kong impegnata ad assistere le vittime del disastro ferroviario in Corea del Nord

Hong Kong (Agenzia Fides) - La Caritas Hong Kong ha promosso una raccolta di medicinali e materiale vario da inviare nella città di Ryongchon, in Nord Corea, dove alcuni giorni fa si è verificato un grave incidente ferroviario che, secondo dati diffusi dalle autorità locali, ha causato 154 morti, fra i quali 76 bambini, e oltre 1.300 feriti, dei quali 370 ricoverati nell’ospedale di Sinnuiju, ai confini con la Cina.
Appena saputo del terribile disastro la Caritas Hong Kong, che opera con progetti umanitari n Nord Corea da oltre 10 anni, ha inviato una lettera di condoglianze e offerto aiuti di emergenza, come alimenti e medicinali per le vittime e le loro famiglie.
Nel giro di poche ore la Flood Damage Rehabilitation Committee, organismo ufficiale nordcoreano che si occupa di aiutare la popolazione in occasione di disastri naturali, ha risposto, ringraziando Kathi Zellweger, direttore della Cooperazione internazionale della Caritas Hong Kong. Il Comitato ha indicato le necessità di aiuti di emergenza, per i quali si è attivata la comunità internazionale, e diverse Organizzazioni non governative. Intanto il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite ha fornito alimenti per circa 15mila persone.
La Caritas ha lanciato una raccolta di fondi per raggiungere la cifra di 200mila dollari, necessari a provvedere agli aiuti per la popolazione della contea di Ryongchon. La contea ha una popolazione stimata intorno alle 123.000 persone, dei quali 27mila vivono in città.
(PA) (Agenzia Fides 30/4/2004 lines 25 words 261)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network