http://www.fides.org

Africa

2004-04-21

AFRICA/GUINEA BISSAU - Pubblicati i risultati ufficiali delle elezioni del 28 marzo. Confermate le indiscrezione della stampa: l’ex partito unico ottiene la maggioranza

Bissau (Agenzia Fides)- “Il paese ha finalmente preso atto dei risultati elettorali in maniera calma e composta e finora non sono segnalate tensioni” dice all’Agenzia Fides p. Davide Sciocco, missionario del PIME e direttore di Radio Sol Mansi, commentando la pubblicazione, nella serata di ieri, 20 aprile, dei dati ufficiali delle elezioni legislative della Guinea Bissau tenutesi il 28 marzo scorso. Da tempo si aspettava la pubblicazione dei risultati ufficiali e l’attesa aveva creato un clima di tensione. “Il partito del deposto Presidente Kumba Yalla, il Partito per il Rinnovamento Sociale (PRS), ha smentito le dichiarazioni del leader del movimento giovanile del PRS, secondo le quali i deputati eletti nelle loro liste non si siederanno nel nuovo Parlamento (vedi Fides 20 aprile 2004)” dice p. Sciocco, “questa dichiarazione ha contribuito ad allentare la tensione che aleggiava fino a ieri nel paese”.
Vincitore delle elezioni è il PAIGC (Partito Africano per l’Indipendenza della Guinea), il partito che ha assicurato l’indipendenza del paese dal Portogallo. Questa formazione ha ottenuto 45 seggi su 102. Il partito dell’ex Presidente Kumba Yalla ha ottenuto 35 seggi, mentre il Partito Unito Socialdemocratico ha conquistato 17 seggi. Formazioni minori hanno ottenuto complessivamente altri 3 seggi. Sono così confermate le indiscrezioni della stampa sulla vittoria dell’ex partito unico che ha governato il paese per anni dopo l’indipendenza ottenuta nel 1974.
“Il PAIGC ha dichiarato di essere pronto a formare il nuovo governo entro 24 ore dal conferimento del mandato per la costituzione dell’esecutivo da parte del Capo dello Stato” dice p. Sciocco.
Secondo i dati ufficiali, hanno votato 460.254 elettori su 603.639 iscritti nelle liste elettorali, ovvero il 76,25% degli elettori. (L.M.) (Agenzia Fides 21/4/2004 righe 26 parole 300)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network