http://www.fides.org

Europa

2004-04-07

EUROPA/FRANCIA - Oriente e Occidente festeggiano insieme la Pasqua a Lione: all’alba della Domenica di Pasqua le Confessioni cristiane si riuniranno per una Celebrazione ecumenica.

Lione (Agenzia Fides) - I responsabili delle Chiese cristiane a Lione, insieme a tutti i cristiani che lo desiderano, si ritroveranno per una Celebrazione ecumenica all’alba della Domenica di Pasqua, 11 aprile, dalle ore 7 alle ore 8, al teatro romano di Fourvière. Anche quest’anno infatti la festa di Pasqua sarà celebrata nello stesso giorno da tutte le Chiese di Oriente e di Occidente: per sottolineare questa coincidenza, i responsabili delle Chiese cristiane di Lione (anglicana, armena, battista, cattolica, luterana, ortodossa, riformata) hanno programmato questo incontro ecumenico che si svolgerà all’alba della Domenica di Pasqua, secondo il racconto dell’evangelista Marco: “Assai presto, nel primo giorno della settimana vennero al sepolcro, appena spuntò il sole” (Mc 16,2). I responsabili delle Chiese cristiane in questo modo hanno voluto anche riprendere una tradizione millenaria, praticata nei primi secoli, dai Padri del deserto in Egitto, che si ispiravano al versetto di Luca, dove Cristo viene indicato come “il sole che sorge, che viene a visitarci dall’alto” (Lc 1,78). Questo incontro di preghiera assume un particolare significato in un periodo in cui l’Europa dell’Est e quella dell’Ovest, come la Chiesa di Oriente e di Occidente, stanno lavorano attivamente per avvicinarsi sempre di più. (S.L.) (Agenzia Fides 7/4/2004; Righe 14; Parole 197)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network