http://www.fides.org

Speciale

2008-12-13

Instrumentum mensis Novembris pro lectura Magisterii Summi Pontificis Benedicti XVI pro evangelizatione in terris missionum

Nel corso delle udienze generali di questo mese, il Santo Padre Benedetto XVI ha proseguito il ciclo di catechesi su San Paolo, in occasione dell’Anno Paolino. Il giorno 24 novembre, Benedetto XVI ha ricevuto in udienza Sua Santità Aram I, Catholicos di Cilicia degli Armeni: dopo l’incontro privato e quello con i Vescovi del Seguito, il Sommo Pontefice e Sua Santità Aram I hanno presenziato ad una Celebrazione ecumenica nella Cappella Redemptoris Mater del Palazzo Apostolico Vaticano. Domenica 30, Prima di Avvento, il Papa ha celebrato la Santa Messa nella parrocchia di San Lorenzo fuori le Mura, per il 1750mo anniversario del martirio di San Lorenzo e nel quadro delle visite annuali alle parrocchie romane.
Nel mese di novembre, tra le udienze di particolare rilievo concesse dal Santo Padre, ricordiamo: il giorno 6, ai partecipanti al primo Seminario promosso dal Forum cattolico-musulmano; il giorno 7, ai partecipanti al Congresso internazionale sul tema: “Un dono per la vita. Considerazioni sulle donazioni di organi”; il giorno 8, ai partecipanti al Congresso su “L’eredità del magistero di Pio XII e il Concilio Vaticano II”; il giorno 15, ai partecipanti all’ Assemblea plenaria del Pontificio Consiglio per i Laici e, lo stesso giorno, ai partecipanti alla XXIII Conferenza internazionale promossa dal Pontificio Consiglio per gli Operatori sanitari; il giorno 20, ai partecipanti all’Assemblea plenaria della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica; il giorno 22, ai partecipanti al pellegrinaggio dell’Arcidiocesi di Amalfi-Cava de’Tirreni; infine, il giorno 29, alle Comunità dei Pontifici Seminari Regionali Marchigiano, Pugliese e Abruzzese-Molisano.
Il Santo Padre, inoltre, ha ricevuto in udienza, in occasione della Visita Ad Limina Apostolorum, la Conferenza Episcopale della Bolivia. Il giorno 25, il Sommo Pontefice ha inviato un messaggio al Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, in occasione della XIII seduta pubblica delle Pontificie Accademie.
A nome del Santo Padre, il Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, ha inviato un telegramma all'Arcivescovo di Bombay, il giorno 27, in seguito agli attentati terroristici verificatisi a Mumbai, capitale economica dell’India: in esso il Papa, assicurando la propria preghiera, ha lanciato un appello per la fine di tutti gli atti terroristici. Infine, ricordiamo l’appello che, al termine dell’Angelus di domenica 9, il Santo Padre ha rivolto per la riconciliazione e la pace nelle popolazioni del Darfur e del Nord Kivu (Repubblica Democratica del Congo).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network