http://www.fides.org

Europa

2004-02-20

EUROPA/SCOZIA - Nella battaglia contro la meningite, una coraggiosa mamma di Glasgow chiama in aiuto il gorilla George

Glasgow (Agenzia Fides) - Una nuova arma è stata impugnata nella battaglia contro l’infezione killer della meningite: l’ha sperimentata Eileen McKiernan, una mamma in lutto, ex ‘Donna Scozzese dell’Anno’, insieme ai suoi colleghi dell’Associazione per la Meningite di Scozia (Meningitis Association of Scotland), come ha informato Fides l’Ufficio per i media Cattolici di Glasgow.
Ma l’arma in questione, invece di essere una medicina o un iniezione, è un allegro libretto per bambini, dai colori vivaci, intitolato “George has Meningitis” (Giorgio ha la meningite). Mamma Eileen spiega: “L’idea era di illustrare i sintomi della malattia in un modo comprensibile sia per genitori sia per i bambini. Il libro, letto dai genitori papa e mamma ai loro figli, trasmette il messaggio senza spaventare, anzi quasi come un divertimento”.
Eileen ha perso il suo bambino Lee, figlio unico, morto di meningite più di dieci anni fa, e da quel momento si è dedicato senza sosta ad una campagna di sensibilizzazione per promuovere informazione sulla malattia e per raccogliere denaro al fine di sostenere la ricerca in questo campo. Il suo impegno è stata compensato due anni fa quando alcuni scienziati, finanziati grazie ad opere caritative scozzesi, hanno prodotto un vaccino per una specie della malattia.
Nel libretto, lanciato dal sindaco di Glasgow, Ms Liz Cameron, il 28 gennaio scorso, George, un gorilla di nove mesi, manifesta i segni della malattia quando rifiuta di mangiare la sua banana preparata dalla mamma e piange con un gemito acuto.
Al piccolo viene la febbre alta ed uno sfogo sul viso. Come tutte le storie per bambini, il libro ha una conclusione felice. George è visitato dal Dottor Spot che riconosce la malattia e manda George immediatamente all’ospedale per una cura d’urgenza d’antibiotici. Tutta la informazione medica nel libro è stata controllata e approvata dai medici del Yorkhill Sick Children's Hospital in Glasgow.
(PS)(Agenzia Fides 20/2/2004 EM lines 6 Words: 46)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network