http://www.fides.org

Europa

2004-02-19

EUROPA/ITALIA - Cresce la sinergia fra i religiosi impegnati nell’evangelizzazione attraverso la cultura e l’editoria: a gennaio 2005 terzo convegno degli operatori del settore

Roma (Italia) - Sono sempre in maggior numero le congregazioni religiose che impegno massicciamente energie, fondi, risorse umane nel settore dell’editoria, cartacea ed elettronica, e dell’evangelizzazione della cultura. Per questo si avvia verso la terza edizione il convegno dei religiosi impegnati nel settore editoriale, organizzato dalla Unione Superiori Generali (USG) e fissato per il 27, 28 e 29 gennaio 2005, dopo i primi due appuntamenti svoltisi a Roma nel 2002 e 2003.
L’appuntamento del 2005, informa l’USG, sarà preparato da una apposita Commissione che intende favorire e garantire sempre di più l’informazione, la conoscenza e lo scambio tra gli operatori del settore, ma anche redigere un memorandum di intesa per elaborare una programmazione comune e dare vita a iniziative concreta di sinergia. Saranno le Curie generalizie dei diversi istituti a segnalare operatori e progetti da coinvolgere nella realizzazione dell’incontro.
Quello che emerge con chiarezza da questo cammino è la volontà di stabilire sinergie tra i diversi istituti e le varie editrici, dalla ricerca degli autori fino all’arrivo sul mercato. Altre esigenze condivise riguardano l’avvio di una riflessione sul ruolo dei laici e sull’etica dell’impresa cattolica.
(Agenzia Fides 19/2/2004 lines 13 words 131)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network