http://www.fides.org

Asia

2004-02-18

ASIA/HONG KONG - Una giornalista di Hong Kong fra i consultori del Pontificio Consiglio della Cultura

Hong Kong (Agenzia Fides) - Porterà il prezioso patrimonio dell’Oriente nel Pontificio Consiglio per la Cultura: Annie Lam Shun-wai, giornalista di Hong Kong, Presidente dell’Associazione della Stampa Cattolica dell’Asia Orientale (East Asia Catholic Press Association) è stata nominata di recente Consultore del Pontificio Consiglio presieduto dal Card. Paul Poupard, che ha la missione di promuovere il dialogo fra fede e cultura.
Annie Lam è esperta del mondo cinese, una competenza che rivela nelle sue diverse pubblicazioni e collaborazioni con giornali e riviste, fra e quali l’agenzia cattolica asiatica UcaNews. Per questo nel suo incarico cercherà di promuovere e incrementare il dialogo fra la Chiesa e il mondo cinese, proponendo - ha affermato - una visione asiatica del Concilio Vaticano II.
Annie Lam, che era stata già osservatrice al Sinodo dell’Asia, celebrato in Vaticano nel 1998, parteciperà alla prossima riunione plenaria del Pontificio Consiglio per la Cultura, che verterà sul tema: “La fede cristiana all’alba del nuovo millennio e la sfida della non-credenza e dell’indifferenza religiosa”.
Fra i Consultori nominati dal Santo Padre, vi sono anche altre donne: Suor Léon Zeches, che a Lussemburgo dirige la rivista cattolica Luxemburger Wort; Manuelita Nunez, responsabile della Cultura de la Conferenza Episcopale di Panama; María Eugenia Diaz De Pfennich, Presidente internazionale della Unione Mondiale delle Organizzazioni delle Donne Cattoliche (Messico); Agnes Adjaho Avognon, di Cotonou (Benin). (PA) (Agenzia Fides 18/2/2004 lines 24 words 225)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network