http://www.fides.org

America

2003-04-30

AMERICA LATINA/VENEZUELA-COLOMBIA - CONFINE COLOMBIA VENEZUELA. SOVRAPPOSIZIONE DI BANDE E TRUPPE IRREGOLARI. NEL CAOS PERDONO I CIVILI

Caracas (Agenzia Fides)- Una comunità di rifugiati colombiani in Venezuela è stata attaccata da un gruppo armato provenienti dalla vicina Colombia. Lo riferisce il Jesuit Refugee Service, secondo il quale il campo di rifugiati si trova sulle rive del fiume Oro al confine tra i due paesi. La comunità conta circa 500 persone, la maggior parte delle quali sono donne e bambini. Nell’attacco è stata distrutta una scuola e i locali di una cooperativa artigianale.
Lungo il confine tra Venezuela e Colombia sono presenti gruppi armati di varia natura che operano in entrambi i paesi. Si è generata così una situazione di confusione e tensione della quale ne fanno le spese soprattutto le popolazioni civili. Per questo Jesuit Refugee Service esprime “preoccupazione per la sicurezza sia della popolazione locale che per i richiedenti asilo….Il vero sconfitto è la popolazione civile”. (L.M.) (Agenzia Fides 30/4/2003 righe 16 parole 163)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network