ASIA/HONG KONG - Inaugurato un nuovo mosaico della conversione di Saulo nella parrocchia di S. Paolo

mercoledì, 16 luglio 2008

Hong Kong (Agenzia Fides) – “Tre viaggi missionari e il suo martirio a Roma ci richiamano l’importanza di portare avanti la missione dell’evangelizzazione, imitando il Patrono della nostra parrocchia, e questo è ancora più significativo nell’Anno Paolino”. Così mons. J B Tsng Hing Mun, Decano del decanato del sudovest di Kowloon, ha esortato i fedeli presenti all’inaugurazione del nuovo mosaico raffigurante la conversione di Paolo che si trova nella parrocchia di San Paolo ad Hong Kong. Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese), oltre 800 parrocchiani e fedeli hanno partecipato alla solenne Eucaristia per questa circostanza, che è stata concelebrata da una ventina di sacerdoti. Nell’omelia, mons. Tsng ha illustrato la vita di San Paolo facendo sempre riferimento al nuovo mosaico, che rappresenta la persecuzione dei cristiani, l'incontro con il Signore, la conversione, la missione dell'Apostolo ad gentes. Inoltre ha incoraggiato i fedeli a seguire il Corso di formazione su S. Paolo, per avere una maggiore conoscenza della sua spiritualità e per mettere in pratica nella vita ciò che il Santo Apostolo ispira. (NZ) (Agenzia Fides 16/07/2008)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network