http://www.fides.org

Asia

2004-02-02

ASIA/INDIA - GIORNATA DELLA VITA CONSACRATA – CENTO ANNI DI MISSIONE FRA I BAMBINI POVERI PER LE SUORE DI SAN GIUSEPPE DI TARBES NELL’INDIA MERIDIONALE

Bangalore (Agenzia Fides) – Da 100 anni sono missionarie nella regione di Kolar Gold Fields, nel territorio di Bangalore, capitale del Karnataka: le suore di San Giuseppe di Tarbes festeggiano nella Giornata della Vita Consacrata, chela Chiesa celebra il 2 febbraio, il centenario del loro arrivo nell’India del Sud, ricordando il prezioso contributo dato alla popolazione locale a livello sociale, culturale e spirituale.
Quando le religiose arrivarono nella zona, agli inizi del secolo scorso, l’area era nota per la presenza di miniere d’oro che attraevano cercatori, investimenti, commercio, e costituirono una forte spinta per l’economia locale. La piccola comunità di cinque suore aprì una scuola e una casa di accoglienza per ragazzi. La loro missione è continuata anche in tempi più difficili, quando, alla metà dl secolo, le miniere d’oro furono chiuse per l’esaurimento dei filoni e nell’area è tornata una generale povertà. Sempre più donne hanno portato i loro figli alla casa delle suore, per l’impossibilità di provvedere al loro sostentamento, a causa della miseria.
La missione è stata ed è oggi un raggio di speranza, afferma no gli abitanti della zona. E quando, nel 1952, la missione fu distrutta per un improvviso ciclone, le suore, con perseveranza e con un grande aiuto della popolazione locale, piena di riconoscenza verso le religiose, l’hanno ricostruita. Tutti si sono mostrati grati per l’opera che ancora oggi, sottolinea a Fides l’Arcivescovo Ignatius Pinto di Bangalore, continua ad aiutare la gente del luogo a livello spirituale, promuovendo pace, amore e tolleranza; nel campo dell’istruzione, portando avanti scuole frequentate da alunni di tutte le religioni, gratuite per i ragazzi delle famiglie più poveri; a livello sociale, accogliendo ragazze madri o donne in difficoltà e bambini orfani o abbandonati.
(PA) (Agenzia Fides 2/2/2004 lines 28 words 296)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network