http://www.fides.org

Europa

2004-01-27

EUROPA/ITALIA - TESTIMONI DELLA SPERANZA PER GLI UOMINI DEL NOSTRO TEMPO: GLI OBLATI DI MARIA IMMACOLATA (OMI) PREPARANO IL 34° CAPITOLO GENERALE

Roma (Agenzia Fides) – I Missionari Oblati di Maria Immacolata celebreranno il 34° Capitolo generale nella storia del loro istituto, dal 30 agosto al 28 settembre 2004. I 97 capitolari che giungeranno a Roma provengono da tutti i continenti. Oltre ai membri del Governo generale ed ad alcuni invitati, degli altri capitolari 22 vengono dall’Europa, 18 dalla regione Africa-Madagascar, 13 dall’Asia-Oceania, 12 dall’America Latina, 10 dal Canada e 5 dagli Stati Uniti d’America. I delegati eletti dalle comunità locali sono in tutto 52.
Il Capitolo generale, che delineerà gli orientamenti della Congregazione per i prossimi 6 anni ed eleggerà le persone che li metteranno in pratica, sarà sotto il segno della speranza, il tema scelto è infatti “Testimoniare la speranza: una chiamata, la nostra missione”. Un tema vasto che sarà comunque affrontato a partire dagli aspetti concreti della vita degli Oblati oggi in missione nel mondo. La preparazione remota è iniziata nel gennaio 2000, quando è stato proposto a tutte le comunità Oblate un programma di rinnovamento spirituale centrato sul tema della speranza, mentre la preparazione immediata è partita nel gennaio 2003 e sta proseguendo allo scopo di aiutare i Capitolari a discernere ed individuare i temi più importanti da trattare. Alcuni di questi sono già definiti: ministero e carisma degli Oblati; ministero della giustizia e della pace tra i poveri e con i poveri; ministero con i giovani; cambiamenti demografici e loro conseguenze per una congregazione che diventa sempre più multiculturale. Il tema centrale dei lavori del Capitolo sarà comunque sempre quello della speranza, di cui gli Oblati, come tutti i cristiani, sono chiamati ad essere testimoni per gli uomini e le donne del nostro tempo. (S.L.) (Agenzia Fides 27/1/2004; Righe 19; Parole 276)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network