http://www.fides.org

Asia

2004-01-26

ASIA/INDIA - I GESUITI NEL SUD DELL’INDIA DA 125 ANNI A SERVIZIO DELL’ISTRUZIONE DEI GIOVANI PER COMBATTERE LA DISOCCUPAZIONE E DIFFONDERE LA TOLLERANZA

Mangalore (Agenzia Fides) – L’impegno dei gesuiti nel settore dell’istruzione, decisivo per la formazione delle giovani generazioni al fine di diffondere nella società una cultura di dialogo, pluralismo e tolleranza, dura a Mangalore (nello stato indiano del Karnataka) da 125 anni. Gli istituti di istruzione avviati dei gesuiti, hanno festeggiato la ricorrenza tracciando un lusinghiero bilancio: il servizio ha aiutato a combattere la disoccupazione e l’analfabetismo, favorendo la crescita culturale dei giovani nello stato.
Il Superiore Provinciale dei Gesuiti del Karnataka, p. Ronnie Prabhu, ha presieduto le celebrazioni, alle quali hanno partecipato anche le autorità civili dello stato e il Ministro della Difesa indiano George Fernandez. Nel suo intervento, Fernandez, che è stato alunno di una scuola dei gesuiti, il Collegio S. Aloisio a Mangalore, ha ricordato che in India vi sono 40 milioni di giovani, in possesso di un buon grado di istruzione, che sono disoccupati,mentre un terzo della popolazione indiana non è ancora alfabetizzata. Il Ministro si è congratulato con l’opera dei gesuiti che, come hanno sottolineato tutti i presenti, “ha cambiato la mappa dell’istruzione nel paese”.
I gesuiti si stabilirono a Mangalore nel 1878 e due anni dopo avviarono il primo Collegio, con due insegnanti e 150 studenti. Oggi il Collegio S. Aloisio annovera 8.000 studenti provenienti da tutta l’India e anche dall’estero, iscritti da Bangladesh, Tibet, Kenya. Il Collegio, ha detto all’Agenzia Fides il preside Eugene Lobo, ha 13 corsi nel campo del management, delle nuove tecnologie, delle lingue e delle scienze sociali, e sta programmando di avviare alcuni Master e di ottenere il riconoscimento nazionale di campus universitario. Il Collegio prevede anche borse di studio per studenti di famiglie povere. In occasione delle celebrazioni del 125° anniversario, il Collegio ha organizzato un seminario sulla biotecnologia e istituito un centro di informazioni per promuovere le diverse attività sull’istituto.
(PA) (Agenzia Fides 26/1/2004 lines 31 words 319)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network