SPECIALE SULLA SARS: INFORMAZIONE ONESTA, TRASPARENTE E IMMEDIATA, L’INGREDIENTE PRINCIPALE PER CAPIRE E CONTROLLARE UNA EPIDEMIA - AMERICA/STATI UNITI-FINO A CHE PUNTO I DIRITTI DELLA SOCIETA’ SUPERERANNO L’INALIENABILE DIRITTO DI OGNI INDIVIDUO ALLA VITA, ALLA LIBERTA’ E AL RAGGIUNGIMENTO DELLA FELICITA’? Editoriale di Kevin M. Cahill

lunedì, 28 aprile 2003

New York (Agenzia Fides) – L’eccezionale scoperta dell’identificazione dell’intera struttura del DNA del virus della SARS (la Sindrome Acuta Respiratoria Severa, nuova piaga sociale di questi ultimi mesi), non garantisce, contrariamente a quanto dichiarato dai mass media, l’immediata scoperta di un vaccino o di un medicinale antivirale efficace. E’ quanto sostiene il professor Kevin M. Cahill, uno dei massimi esperti americani di medicina tropicale. Direttore del Centro Malattie Tropicali del Lenox Hill Hospital di New York che fornisce assistenza sanitaria in particolare ai missionari di tutto il mondo. Il dottor Cahill, è Presidente e Direttore del Center for International Health and cooperation della città di New York. Con questo spunto di riflessione ha voluto offrirci la sua testimonianza sui reali obiettivi da tenere presente per garantire una migliore tutela sanitaria e morale dei cittadini di tutto il mondo che si trovano a fronteggiare la grave piaga della SARS che continua inarrestabilmente a mietere le sue vittime. (AP) (28/4/2003 Agenzia Fides – Righe: 24; Parole: 209)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network